Come scegliere un termoconvettore?

Scegliere un termoconvettore può non essere semplice, visto il gran numero di dispositivi presenti. Un termoconvettore è un dispositivo per riscaldare l’ambiente, grazie al fatto che sfruttano la convezione, fenomeno fisico che si occupa del far muovere l’aria calda verso l’alto e quella fredda verso il basso, in modo da generare uno scambio di temperature.

La scelta del termoconvettore dovrà basarsi su vari fattori, come ad esempio gli accessori (come, ad esempio, la presenza o meno di staffe per il montaggio a muro), la potenza erogata, la presenza di una o più ventole, le dimensioni ed il peso.

I termoconvettori possono raggiungere fino ai 2400 Watt di potenza, avere una o due ventole, essere più grandi di un termosifone a muro e più o meno pesanti, andando così ad influenzare la trasportabilità da una stanza all’altra. E la presenza di staffe a muro, al contrario, consentirà un’installazione fissa, in modo da sostituire eventuali termosifoni.