Infissi in pvc: 3 gradi di resistenza

Resistenza allo scasso

La scelta migliore per la sicurezza della casa sono gli infissi realizzati in pvc che sono in grado di bloccare anche i più sofisticati tentativi di effrazione. Gli infissi in pvc Roma sono il migliore sistema per proteggere la casa perché sono resistenti e la loro superfice non si scalfisce. I più severi test di sicurezza hanno dimostrato questa caratteristica sottoponendo il serramento a diversi attacchi. Nemmeno cacciavite, trapano o piede di porco sono in grado di aprire l’infisso che perciò è molto sicuro anche per chi abita al piano terra in zone a rischio. Gli infissi in pvc Roma sono quello che aiuta a stare più tranquilli.

Resistenza all’umidità

Gli agenti atmosferici possono rovinare un serramento e renderlo non solo meno bello ma anche meno sicuro e meno isolante. La pioggia, l’umidità, il vento e la neve possono scalfire un infisso legno ma non quelli realizzati in pvc che è un materiale molto resistente che non ha problemi nemmeno con le intemperie più violente. La superfice del serramento resta intatta e non ci si deve preoccupare degli infissi per minimo 15 anni. Ma gli infissi in pvc non sono solo resistenti all’umidità ma non hanno nessun problema in caso di esposizione al sole che, di solito, sbiadisce la superficie. La finestra in pvc non cambia colore nel corso del tempo e resta intatta a lungo, mantenendo la sua bellezza.

Resistenza al fuoco

Gli infissi in pvc Roma sono un sistema che consente di avere la casa più sicura anche in caso di incendio. Il polivinile di cloruro, detto appunto pvc, è composto dalla maggior parte da cloruro che è ignifugo. Questa caratteristica la acquisiscono anche gli infissi così realizzati che hanno il grande potere di non alimentare le fiamme perché non fa da combustibile. In questa maniera, le fiamme non sono alimentate e l’eventuale incendio non si propaga. È di fondamentale importanza avere in casa dei materiali che sia sicuri anche in caso di incendio.